Alfa Romeo Giulietta, il primo render della nuova generazione

Si pensa alla nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta, un mito indiscusso della Casa del Biscione

Alfa Romeo Giulietta è senza dubbio una delle vetture del Biscione che ha riscontrato maggiore successo sul mercato.

Oggi ci sono ancora differenti dubbi su quello che sarà il futuro di questa icona indiscussa, le ultime novità le abbiamo viste in occasione del Salone di Ginevra 2019, arrivato alla sua 89esima edizione lo scorso mese di marzo nella città svizzera. Proprio lì è stata presentata la versione Executive dell’Alfa Romeo Giulietta, riconoscibile sin da subito per la sua livrea color Verde Visconti e per gli interni realizzati in pelle Chocolate, utilizzati per rivestire l’inserto sulla plancia, i pannelli della porta e la selleria. Un restyling super innovativo per la vettura, che presenta la V calandra satinata, lo stesso trattamento è stato usato anche per le maniglie, per le calotte degli specchietti, per l’alloggiamento dei fari e la finitura del paraurti posteriore. Badge Giulietta e cornice dei finestrini invece sono cromati. Interni rivisitati, tetto panoramico, insomma differenti novità per rendere più appetibile questa meravigliosa vettura del Biscione.

Quello di cui parliamo oggi però è il nuovo render che è apparso proprio nelle scorse ore su internet, un’immagine molto interessante di come potrebbe essere la nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta, che vista la sua parte anteriore, potrebbe essere molto simile alla Tonale, il cui concept è stato presentato anch’esso alla kermesse svizzera.

Le nuove immagini digitalizzate della Giulietta confermano che gli alfisti e il pubblico in generale sono ancora molto interessati a quest’auto iconica per Alfa Romeo e quanto tutti sperano di vedere una nuova generazione, questa volta però completamente rinnovata. Project 950 ha realizzato il nuovo render e vede un’auto che si ispira alla Tonale, con un aspetto sempre compatto ma un po’ più schiacciato. Esteticamente è grintosa e probabilmente sarà caratterizzata anche da prestazioni di un certo livello.

Sono tante le ipotesi che circolano sul futuro di Alfa Romeo Giulietta oggi, tra l’altro lo scorso anno in occasione dell’Investor Day di Balocco a giugno la Casa di Arese aveva dichiarato che non sarebbe arrivata una nuova generazione quest’anno, ma solo un aggiornamento. Nonostante questo, c’è anche chi immagina una Giulietta crossover, ma dopo la presentazione della Tonale, sicuramente non la vedremo. L’auto presentata dal render di Project 950 richiederebbe un lavoro di rivoluzione della vettura, vediamo cosa succederà.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo Giulietta, il primo render della nuova generazione