Alfa Romeo Giulia Grand Tour, l’opera d’arte di Garage Italia

L’elegante Alfa Romeo di serie è stata sapientemente trasformata in una vera e propria rappresentazione artistica

Non è la prima volta che la rinomata azienda di Lapo Elkann Garage Italia rivede un’auto e la trasforma in un’opera d’arte.

Lo avevamo già visto fare in una vecchia Fiat 600 Multipla completamente restaurata e sul cui cielo ha infilato un capolavoro artistico senza eguali: il trionfo della Divina Provvidenza di Pietro da Cortona, realizzato tra il 1632 e il 1639 nel salone del piano nobile di Palazzo Barberini a Roma. Oggi vediamo un nuovo progetto nato dalla collaborazione con Hertz, Alfa Romeo Giulia Grand Tour. Le due aziende hanno ricercato la giusta opera d’arte che potesse essere riconducibile ad un’auto. E così vediamo apparire Apollo circondato dallo Zodiaco dipinto da Taddeo e Federico Zuccari.

Si tratta di un famoso affresco che Garage Italia ha riprodotto nel dettaglio ed esclusivamente per Hertz sull’imperiale della macchina scelta. L’opera è stata abbinata ad una nuova selleria realizzata in Alcantara di colore blu lapislazzulo. Anche la plancia è rivestita di un materiale particolare che ricorda la polvere di lapislazzulo così preziosa che veniva usata nel Rinascimento dai vari artisti per la realizzazione delle splendide opere d’arte.

alfa romeo giulia grand tour

La bellezza e lo stile italiano sono esaltati all’ennesima potenza su questa meravigliosa e originale Giulia Grand Tour, che entra in Selezione Italia e offre ai clienti di Hertz la possibilità di vivere il Bel Paese e tutta la sua arte e cultura stando al volante. La presentazione della vettura avverrà proprio nel luogo dove si trova l’affresco originale, nel Castello Odescalchi di Bracciano.

Massimiliano Achiapatti, direttore generale e AD di Hertz Italia ha espresso il suo orgoglio con queste parole: “Volevamo un prodotto che potesse rappresentare lo stile italiano in maniera creativa e contemporanea, e Giulia Grand Tour racchiude l’essenza dell’arte italiana, la maestria degli artisti, l’attenzione ad ogni dettaglio. Inoltre nell’auto è stata esaltata la preziosità del lapislazzulo, una pietra emblematica nell’arte rinascimentale”. Anche Enrico Vitali, AD di Garage Italia, ha parlato con grande soddisfazione del progetto: “Siamo estremamente felici del prosieguo di questa partnership con Hertz ed in particolare del lancio di questa vettura speciale che andrà ad impreziosire la proposta di Selezione Italia”.

Le principali agenzie di Hertz a Milano, Venezia, Firenze e Roma danno la possibilità di prenotare la meravigliosa Alfa Romeo Giulia Grand Tour di Garage Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo Giulia Grand Tour, l’opera d’arte di Garage Ita...