Alfa Romeo C-SUV si farà, FCA conferma la produzione

A partire la 2020 verrà realizzato il nuovo crossover del Biscione, in queste ore è arrivata la dichiarazione ufficiale

Manca pochissimo al Salone di Ginevra e sappiamo che Alfa Romeo ha in serbo delle sorprese entusiasmanti per il pubblico.

Una grande conferma però è appena arrivata, ovvero sappiamo ufficialmente che il C-SUV del Biscione sarà realtà. Verrà infatti prodotto davvero nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Non sappiamo ancora la data effettiva dell’inizio dei lavori per la produzione del crossover, ma sicuramente a partire dal prossimo anno si avvierà il processo. È stato proprio il gruppo FCA a ufficializzare la notizia nelle ore scorse. Una vettura nuova che rilancerà il marchio italiano e che ripartirà proprio da quello stabilimento a cui è legata parte della sua storia degli ultimi decenni.

È già dallo scorso novembre che FCA si era lasciata scappare le prime indiscrezioni sulla produzione di questo suv a Pomigliano d’Arco. Ne aveva parlato durante la presentazione del piano industriale per l’Italia, che appunto dichiarava i progetti futuri del gruppo per gli stabilimenti italiani. Lo stesso piano che ha subito delle rivisitazioni dopo l’introduzione dell’Ecotassa da parte del governo, che è avvenuta proprio poco dopo l’annuncio dei nuovi progetti di FCA.

Oggi è arrivata la conferma definitiva della produzione del nuovo Alfa Romeo C-SUV nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Sono passati tre mesi dal primo annuncio e sappiamo finalmente che la macchina si farà e già a partire dal 2020. Non si sa ancora nulla sull’effettiva data del debutto del modello, che però potrebbe essere pronto già a partire dal primo semestre del prossimo anno, affiancandosi nella vendita sul mercato a Giulia e Stelvio e anche al restyling della Giulietta, anch’esso appena annunciato.

Il nuovo crossover non dovrebbe richiedere dei lunghi tempi per i lavori di pre-produzione, anzi. In effetti il tutto dovrebbe partire da una piattaforma già esistente e utilizzare anche delle motorizzazioni che vengono già sfruttate per altre vetture del gruppo. La piattaforma è la stessa della Jeep Compass e il nuovo suv dovrebbe essere realizzato anche in una versione ibrida, proprio come la Jeep che verrà elettrificata e prodotta in Italia e presentata proprio in occasione del prossimo Salone di Ginevra, che aprirà le sue porte dal 7 al 17 marzo.

La conferenza stampa di apertura è pianificata per il 5 marzo e Alfa Romeo molto probabilmente presenterà la concept car del nuovo C-SUV pronto per essere lanciato sul mercato. I programmi di FCA prevedono una vendita globale, in modo da dare la possibilità al marchio di crescere, visto che suv e crossover sono i modelli più richiesti oggi. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per vedere coi nostri occhi le grandi novità.

suv alfa romeo

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo C-SUV si farà, FCA conferma la produzione