Alexa sarà il tuo compagno di viaggio sulla Lamborghini

L'assistente vocale di Amazon arriva a bordo del bolide della Casa di Sant'Agata Bolognese

Alexa sbarca sulla Lamborghini Huracan EVO, la super sportiva da 640 cavalli della Casa di Sant’Agata Bolognese. Il sistema vocale realizzato da Amazon sarà integrato all’interno del bolide e avrà diverse funzioni che andranno a migliorare l’esperienza di guida e non solo.

Ad annunciare l’arrivo di Alexa a bordo della Lamborghini Huracan è stata direttamente Amazon in occasione del CES 2020, kermesse andata in scena al Las Vegas Convention Center di Las Vegas, negli Stati Uniti. Si tratta di una novità storica: la Lamborghini è la prima azienda automobilistica in assoluto a integrare il controllo di funzioni come climatizzazione interna e riscaldamento dei sedili attraverso un semplice comando vocale, consentendo al conducente di concentrarsi esclusivamente sulla strada.

L’integrazione di Alexa a bordo della vettura arriverà nel corso del 2020: il sistema vocale di Amazon darà alle persone a bordo la possibilità di gestire svariati aspetti dell’auto direttamente con l’ausilio della voce. Attraverso i comandi vocali di Alexa, inoltre, sarà possibile gestire il sistema LDVI (Lamborghini Dinamica Veicolo Integrata) della Huracan EVO a trazione integrale, le cui funzioni di attivazione vocale compiono un vero e proprio salto di qualità: verranno controllate le telefonate, le indicazioni stradali, la riproduzione di musica e libri audio, le notizie, le previsioni meteo e altro ancora.

alexa lamborghini

I proprietari di una Lamborghini Huracan potranno connettersi anche a tutti quei dispositivi che dialogano direttamente con Alexa. Basterà una semplice interazione vocale per controllare i dispositivi che aprono il cancello, i termostati e le luci della propria abitazione. Il sistema HMI (interfaccia uomo-auto), come primo passo per una collaborazione strategica con Amazon, è stato potenziato per consentire l’aggiornamento continuo delle funzionalità di Alex all’interno dei modelli Lamborghini.

Un passo in avanti importante che aprirà la strada alla futura cooperazione tra le due società: il colosso Amazon e la Casa di Sant’Agata Bolognese. Entrambe le aziende, infatti, stanno già lavorando per sviluppare ulteriori innovazioni in termini di connettività con Amazon Web Services.

Amazon ha annunciato che Alexa, oltre alla Lamborghini Huracan EVO, arriverà anche sulle auto elettriche di Rivian. Si va verso una connettività che servirà per permettere ai clienti di concentrarsi solo sulla guida, migliorando sensibilmente la loro esperienza a bordo delle vetture. Un’anticipazione di quello che succederà nel futuro, con i sistemi di integrazione vocale destinati a diventare un’abitudine.