Addio alle auto a metano: l’annuncio è clamoroso

A dirlo è stato Herbert Diess, CEO di Volkswagen , affermando che la società si concentrerà solo sui veicoli elettrici e a batteria (BEV).


In Italia il mercato delle auto a metano sta macinando ottimi numeri nonostante la tendenza del mercato sia negativa. Nel solo mese di febbraio ne sono state vendute 3.600 con un aumento dell’80%. Del resto nel nostro paese si tratta di un’alimentazione alternativa sicura per chi vuole risparmiare e inoltre offre, al momento, maggiori garanzie rispetto all’elettrico.

A farla da padrone in questo segmento di mercato sono le auto del gruppo Volkswagen con Skoda e SEAT ma in futuro non ci sarà più spazio per lo sviluppo delle auto a metano. A dirlo è stato Herbert Diess, CEO di VW, affermando che la società si concentrerà solo sui veicoli elettrici e a batteria (BEV).

Se prendiamo sul serio la rivoluzione della mobilità, dobbiamo concentrarci sui propulsori elettrici a batteria. Tutto il resto è uno spreco di energia“.

La marcia indietro sul metano è guidata sia dalla mancanza di interesse della maggior parte dei clienti sia dai nuovi limiti di emissione dell’UE. VW lo scorso anno ha venduto solo 110.000 auto a metano in tutto il mondo, troppo poche per giustificare il suo investimento attuale.

“Il mercato non è cresciuto – ha detto Frank Welsch, responsabile dello sviluppo di Volkswagen al quotidiano Suddeutsche Zeitung – e non si prevede che le cose cambino nel prossimo futuro”.

Le auto a metano risparmiano circa il 20% di CO2 rispetto ai tradizionali motori a benzina. Tuttavia, poiché le case automobilistiche devono ridurre le emissioni di gas a effetto serra del 37,5% entro la fine del decennio, la propulsione a gas può essere poco più di una tecnologia ponte rispetto a quelle elettrica.

Volkswagen ha chiarito che non prevede di interrompere immediatamente la produzione dei modelli CNG attualmente disponibili e continuerà fino a quando la domanda non raggiungerà un punto in cui la produzione non avrà più senso. Con le nuove versioni a metano di Scala e Kamiq del marchio Skoda, il gruppo tedesco dispone oggi di un’offerta totale di 19 auto a metano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Addio alle auto a metano: l’annuncio è clamoroso