Abarth 124 GT, la serie speciale in fibra di carbonio

La serie speciale Abarth 124 GT debutta al Salone di Ginevra: cerchi OZ, colore Grigio Alpi Orientali e dettagli in fibra di carbonio

La novità prima mondiale di Abarth al Salone di Ginevra è la serie limitata in fibra di carbonio, una variante che era attesissima.

Fiat introduce la 124 Spider con l’esclusiva proposta S-Design e lo Scorpione la trasforma in Abarth 124 GT, con tetto rigido. Hard-top leggero, costruito in fibra di carbonio, con un peso di appena 16 kg, compresi lunotto in cristallo e rivestimenti interni; specifica che garantisce isolamento acustico e termico e contribuisce alla rigidità torsionale complessiva.

Abarth assicura che la trasformazione da Spider, con la capote in tessuto ad azionamento manuale, a coupé è un’operazione che si può fare in pochi minuti, il tettuccio può essere infatti montato e smontato in maniera semplice e veloce.

L’elemento caratteristico della serie speciale 124 GT è la fibra di carbonio, che si può estendere su richiesta anche allo spoiler posteriore e alle calotte degli specchietti. Tra gli optional citiamo la trasmissione Sequenziale Sportiva EsseEsse e il cofano motore nero opaco antiriflesso, che prende spunto dalla storica Abarth 124 Rally.

Motore turbo benzina Multiair 1.4, 170 CV e 250 Nm di coppia motrice, velocità massima raggiunta 232 km/h e scatto da 0 a 100 km/h in 6’’8, per la versione con cambio manuale a 6 marce.

La Abarth 124 GT sarà esposta al Salone di Ginevra nella colorazione Grigio Alpi Orientali con cerchi da 17’’ in OZ Ultraleggera, ben 3 kg di meno rispetto al set di ruote standard. Nella dotazione di serie è inserito anche lo scarico Record Monza Dual Mode, sistema di valvole che apre la seconda linea di scarico quando si superano un certo numero di giri motore, per esprimere un sound ancor più sportivo.

Per quanto riguarda il prezzo, al momento non sappiamo ancora quanto costerà la novità di Abarth, ma sicuramente non mancheranno gli appassionati dello Scorpione in showroom per informarsi e prenotare un esemplare della serie speciale.

La Abarth 124 GT sarà accompagnata a Ginevra da un’altra importante novità: la Abarth 695 Rivale, omaggio alla Nautica Riva, chiamata come lo yacht dell’azienda, con cui condivide il dettaglio della viteria della targhetta numerata nell’abitacolo. Abarth Rivale, motore Multiair 1.4 180 CV, disponibile in versione berlina e cabrio, con carrozzeria in doppio colore, dettagli interni in legno mogano e rivestimenti in pelle blu, per richiamare l’elemento acqua che denota l’imbarcazione Riva.

abarth 124 gt

MOTORI Abarth 124 GT, la serie speciale in fibra di carbonio