Salone dell’Auto e delle Moto d’Epoca a Padova: al via l’edizione 2017

Da 26 ottobre per tre giorni gli spazi della fiera di Padova saranno l’appuntamento italiano per gli appassionati di motori d’epoca.

Dopo il successo dello scorso anno con più di 100.000 visitatori nell’area fieristica e 30.000 nel Fuori Salone, 16 case automobilistiche internazionali, oltre 4500 auto e moto d’epoca provenienti da tutto il mondo, l’edizione 2017 si annuncia ancora più importante, inedita e diversa dalle edizioni precedenti.

La rassegna di Padova di quest’anno, infatti, non si concentrerà solo nella sede espositiva della Fiera ma contaminerà l’intera città di Padova che, di fatto, per dieci giorni diventerà la capitale internazionale dell’auto.

“Uscendo dai muri dell’edificio fieristico siamo in  grado di valorizzare ancora di più il nostro territorio” afferma Mario Carlo Baccaglini organizzatore  di Auto e Moto d’Epoca.

Insomma il Salone mira a coinvolgere decine di migliaia di appassionati nello scoprire il territorio padovano con la sua storia di antica capitale della cultura, con i propri musei e monumenti senza dimenticare le tradizioni eno-gastronomiche.

Nelle piazze e nelle vie della città gli appassionati, i turisti, i curiosi potranno apprezzare i nuovi modelli delle auto di oggi, provare su strada le auto con i test drive coordinati da piloti professionisti, partecipare ai raduni delle auto e moto d’epoca.

Allo stesso tempo, all’interno del quartiere fieristico, potranno respirare il “profumo del passato”, con le oltre 4500 auto e moto storiche esposte e in vendita, le centinaia di commercianti del settore heritage, del modellismo e del mondo del Vintage.

Inoltre per la prima volta presente alla fiera di Padova, Bonhams porterà una collezione di 60 auto storiche rare e ricercate: tra queste la Lancia Flaminia Zagato e Touring Convertibile, nonché diverse Porsche e Mercedes-Benz.

L’attenzione generale per Auto e Moto d’Epoca cresce ogni anno perché sempre più diffusa è la consapevolezza che la forza dei nuovi modelli dipende dalla ricchezza e tradizione che portano con sé. I valori e la storia delle case automobilistiche sono, oggi, un patrimonio condiviso con tutti gli automobilisti. Scoprire che dietro un nuovo modello ci sono decine d’anni di ricerca, innovazione, successo è un’esperienza affascinante per chiunque guidi o abbia guidato un’automobile o una moto.

MOTORI Salone dell’Auto e delle Moto d’Epoca a Padova: al via l&#8217...