All’asta a Montecarlo la Ferrari d’epoca che può battere ogni record

Il prossimo 12 maggio al Grimaldi Forum di Montecarlo potrebbe essere toccato un nuovo record per una Ferrari d’epoca.

In occasione dell’asta organizzata dallo specialista RM Sotheby’s, il modello all’asta sarà una splendida Ferrari 250 GT Berlinetta Competizione ‘Tour de France’ costruita nel 1957 con la collaborazione del carrozziere Scaglietti, una vettura che possiede tutte le caratteristiche per superare la valutazione di nove milioni di euro fatta dagli esperti di RM Sotheby’s.

Rimasta nella disponibilità di due soli proprietari negli ultimi 45 anni questa ‘berlinetta’ è l’esemplare numero 15 della terza serie delle 72 unità prodotte e vanta un importante passato sportivo, a partire dal primo proprietario, il pilota tedesco Wolfgang Seidel.

Con lui, conosciuto anche come ‘The Golden Bear’, la vettura numero di telaio 0879 GT partecipa dal 1958 in poi a 22 gare, con un totale di 11 vittorie tra competizioni stradali (come appunto il Tour de France, da cui deriva il nome di questa serie), prove in pista e corse in salita.

MOTORI All’asta a Montecarlo la Ferrari d’epoca che può battere ...