Questa Ferrari ha incantato al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

Premio speciale per una 250 GT del 1956, che ha vinto il miglior premio a Villa d’Este

La Ferrari 250 GT TDF Coupè Pinin Farina del 1956 è Best of Show al Concorso di Eleganza Villa d’Este 2021. L’auto, presentata da Brian Ross, ha ottenuto questo importantissimo riconoscimento ad una delle manifestazioni legate alle auto d’epoca tra le più famose del mondo, che si tiene ogni anno nella splendida cornice del Lago di Como, a Cernobbio.

È stata la Giuria del Concorso di Eleganza Villa d’Este 2021 a premiare questa vettura eccezionale, prodotta nei lontani anni Cinquanta dalla Casa di Maranello. Come abbiamo visto ieri, il gioiellino che invece si è aggiudicato la Coppa d’Oro grazie al referendum pubblico avvenuto tra i partecipanti è stata una spettacolare e rarissima Lancia Dilambda del 1930 di Filippo Sole, ‘resuscitata’ dopo quasi un anno di lavoro di restauro.

Una fantastica coupé cabrio carrozzata da Carlton Carriage, che vanta un motore V8 da 3960 cc. Una macchina che racchiude in sé quasi un secolo di storia, più volte modificata, fino ad essere acquistata nel 2018 dall’italiano Filippo Sole. Il proprietario, come abbiamo detto, l’ha sottoposta ad un’importante e profonda opera di restauro (durata quasi un anno), per far tornare il gioiellino proprio com’era quando uscì dalle linee di produzione, nel 1930. La Lancia Dilambda Serie I Drop Head Coupé che ha vinto la Coppa d’Oro ha raggiunto ‘la sua miglior forma’ dopo il restyling, proprio per poter sfilare sulle rive del Lago di Como.

Filippo Sole ha raccontato all’ANSA: “Ho partecipato per la prima volta quasi per gioco al Concorso un paio di anni fa e mi sono innamorato di questa manifestazione. Stavolta, però, volevo presentare un’auto davvero unica. Anche dietro consiglio di mia moglie, ho deciso di restaurare la Lancia Dilambda. È stato un lavoro di squadra, e devo ringraziare tutti i ragazzi che in questo lungo anno si sono prodigati, ciascuno nel proprio settore, perché l’auto tornasse davvero al suo splendore originario. Questo premio è soprattutto per loro”.

Ferrari 250 GT TDF Coupè Pinin Farina del 1956 è Best of Show al Concorso di Eleganza Villa d'Este 2021

La Ferrari 250 GT TDF Coupè Pinin Farina del 1956 di Brian Ross è Best of Show al Concorso di Eleganza Villa d’Este 2021

La speciale edizione del Concorso di eleganza Villa d’Este, patrocinato da BMW Classic, ha visto sfilare nei giardini del Grand Hotel Villa d’Este 50 vetture d’epoca straordinarie, appartenenti a otto decenni, che sintetizzano le interpretazioni più suggestive ed emozionanti della storia dell’auto. E il premio principale “Best of Show” assegnato dalla Giuria del Concorso se l’è aggiudicato lo statunitense Brian Ross che ha presentato una Ferrari 250 GT TDF Coupè Pinin Farina del 1956.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Questa Ferrari ha incantato al Concorso d’Eleganza di Villa d&#8...