La Aston Martin di James Bond va all’asta insieme a tutti i gadget

La mitica vettura che ricorda le avventure mozzafiato dell’agente segreto più famoso al mondo

Un’auto eccezionale per quel che evoca nella mente, la Aston Martin DB5 di James Bond sarà venduta all’asta.

Si tratta della vettura mitica realizzata nel 1965 con cui l’agente segreto più famoso al mondo ha emozionato il pubblico guidandola senza sosta nelle sue avventure mozzafiato, facendo battere i cuori degli appassionati. L’asta verrà organizzata presto dalla nota Casa d’Aste RM Sotheby’s a Monterey, in California, il prossimo agosto.

Solo lo scorso mese la Casa automobilistica ha diffuso la notizia della realizzazione in serie super limitata delle repliche perfette della Aston Martin DB5 di James Bond, con tutti gli elementi e i gadget originali annessi. Solo 25 unità per ricordare il noto agente 007, e adesso l’originale sta per essere venduto all’asta ad un fortunato compratore, un pezzo magnifico della storia del cinema.

La Aston Martin DB5 che verrà venduta all’asta il prossimo agosto in realtà è una di quelle che vennero prodotte da Eon Productions per la promozione del film di 007, Thunderball, non è l’originale con cui invece furono girate le scene di Goldfinger, pellicola immediatamente precedente. Dopo il film, le auto sono rimaste in magazzino per alcuni anni finché Lord Anthony Bamford, ricco collezionista britannico, ha deciso di comprarle entrambe, passate successivamente nelle mani di soli due altri proprietari privati. L’ultima vendita è avvenuta nel 2006 per una cifra pari a $ 2.090.000, quasi due milioni di euro.

aston martin db5

L’auto ha subito un restauro completo nel 2012, sistemando anche tutti i gadget originali da 007, come conferma la Casa d’Asta. Questo significa che praticamente oggi si possono fare le stesse cose che faceva l’agente segreto, quindi estendere i paraurti, attivare pistole anteriori, schermo antifumo e la chiazza di petrolio, sollevare lo schermo antiproiettile. Anche i vari interruttori a levetta dovrebbe essere funzionanti, tutto questo ovviamente significa che il lavoro apportato è di altissimo livello, per questo anche il prezzo aumenterà, potrebbe arrivare anche a circa 4 milioni di dollari. La mitica Aston Martin DB5 di James Bond quindi avrà presto un nuovo facoltoso proprietario e anche se la Licenza di Uccidere non è compresa, basterà salire su quella vettura e mettersi al volante per provare le vere emozioni di un Agente 007 in servizio.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La Aston Martin di James Bond va all’asta insieme a tutti i&nbsp...