Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation, il nuovo gioiello della Casa

Sarà presentata alla 24 Ore di Le Mans l'auto che riporta in vita uno storico modello di successo

La 24 Ore di Le Mans quest’anno svelerà un progetto eccezionale della Casa di Gaydon, un gioiello prezioso.

Si tratta della nuova Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation, la dimostrazione di come un modello storico, dalle grandiose caratteristiche sia dal punto di vista dello stile che della meccanica, possa aver ripreso vita in una vettura completamente nuova ma che rilancia l’auto originale che venne prodotta negli anni dal 1960 al 1963.

Verranno realizzate solamente 19 unità di questo splendido esemplare, che prenderà parte della collezione famosa e di prestigio denominata DBZ Century Collection, di cui farà parte anche la DBS GT Zagato, solo mezzi esclusivi ed eccezionali. Le auto non si possono acquistare separatamente e il prezzo per poterle comprare e portarsele in garage è davvero mozzafiato, sei milioni di sterline che equivalgono a circa 7 milioni di euro, di sicuro alla portata di pochi facoltosi e appassionati collezionisti.

nuova-Aston_Martin_DB4_GT_Zagato_Continuation

 

La nuova Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation, come tutte le altre della stessa collezione eccezionale, è stata realizzata nella sede della divisione Heritage a Newport Pagnell, nel Buckinghamshire, di Aston Martin e il lavoro di alta precisione e qualità ha impiegato gli addetti per ben 4.500 lunghissime ore. Spendiamo due parole anche per quanto riguarda la motorizzazione, l’auto monta un propulsore 4.7 6 cilindri in linea, che è stato rivisitato rispetto all’originale, è che eroga una potenza eccezionale di circa 390 Cv. Si tratta di una vettura a trazione posteriore con cambio manuale a 4 marce e un differenziale meccanico. L’auto presenta anche il roll cage che è stato realizzato rispettando quelle che sono le norme ufficiali della FIA.

Sotto la scocca l’auto ha un telaio tubolare che è stato alleggerito in modo da ottenere un handling migliore tra le curve, i pannelli della carrozzeria sono in alluminio e sono stati realizzati completamente a mano secondo quanto vuole la tradizione. La Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation e la DBS GT Zagato Continuation fanno parte quindi di questa collezione prestigiosa denominata DBZ Collection, la seconda la vedremo il prossimo anno mentre la prima già da domani 15 giugno alla 24 Ore di Le Mans, come abbiamo anticipato, che si terrà appunto questo week end.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Aston Martin DB4 GT Zagato Continuation, il nuovo gioiello della ...