All’asta una Porsche Carrera rara e unica dal valore eccezionale

Presentata nel 1976, la Porsche 924 on era piaciuta subito, ma oggi è un mezzo senza eguali

La Porsche 924 fu lanciata sul mercato nel lontano 1976 e non piacque subito, anzi, subì diverse critiche.

Furono scontenti infatti gli appassionati del brand tedesco, che erano abituati al motore a sbalzo, ma oggi, dopo oltre 40 anni, si tratta di una Porsche che è ancora molto piacevole da guidare, oltre ad essere bella, rara e unica. Un modello che è rimasto in produzione fino al 1985 e che negli anni ha subito differenti modifiche, rivoluzionandosi e aggiungendo diversi allestimenti per mettere in evidenza il gran carattere sportivo della vettura.

Il motore della Porsche 924 è il 2.0 a quattro cilindri prodotto da Volkswagen, lo stesso che veniva usato sulla Audi 100, che però su quest’auto fu adattato per migliorare le prestazioni. La potenza sprigionata dal propulsore era infatti di 95 cavalli e poi, grazie alle varie modifiche eseguite alle testate, si è riusciti a passare a 150 cavalli sulla 924, fino ad arrivare addirittura a 420 cavalli per alcuni modelli da gara.

asta porsche 924

Una variante della 924 fu la Porsche 924 Carrera GT, che usava una versione turbocompressa del motore con intercooler, arrivando a sprigionare una potenza di 210 cavalli. La Casa ne realizzò 406 unità e nel 1981 creò anche la Carrera GTS in soli 50 pezzi, con la caratteristica presa d’aria sul cofano e i fari rettangolari rivestiti in plastica, unici. Anche il motore subì una modifica e non solo l’estetica, fu portato infatti a 245 cavalli, le sospensioni inoltre vennero sostituite con delle Bilstein.

In seguito a questa eccezionale versione GTS venne introdotta anche la Clubsport, l’evoluzione e lo sviluppo ulteriore della GTS, ne furono prodotti solo 15 esemplari ed era la più potente, arrivava infatti a 275 CV, vantava inoltre uno scatto da 0 a 100 km/h in 5.2 secondi e una velocità massima di 260 km/h. Ed è proprio una di queste 15 unità ad essere venduta all’asta. RM Sotheby’s vende infatti un esemplare del 1981 che conta solo 47 km di percorrenza. L’auto fa parte del lotto Taj Ma Garaj di fine mese, dalla collezione privata/museo che si trova a Dayton, in Ohio, che in passato apparteneva a John Dixon. Il valore stimato della vettura eccezionalmente rara è tra i 250.000 e i 350.000 dollari americani.

porsche carrera 924 asta

MOTORI All’asta una Porsche Carrera rara e unica dal valore eccezi...