All’asta Alfa Romeo Giulietta Spider del 1961 rinnovata

Un esemplare della mitica Giulietta Spider verrà venduto dalla nota Casa d’Aste Bonhams in Francia

Con l’introduzione della Giulietta, Alfa Romeo ha creato praticamente la piccola macchina, dalle grandi prestazioni.

Una vettura che è diventata un’icona e che dalla sua nascita ha caratterizzato le migliori offerte della marca milanese del Biscione. Prima dei vari modelli di Giulietta prodotti, la Giulietta Sprint Coupé in stile Bertone ha debuttato al Motor Show di Torino nel mese di aprile del 1954 grazie a una versione da 1.3 litri completamente in lega del classico bicilindrico di Alfa, che ai tempi fu progettato dall’ex ingegnere Ferrari Giuseppe Busso.

Oggi vediamo un esemplare eccezionale della mitica Alfa Romeo Giulietta Spider nel 1961, un modello che presto verrà venduto da una delle Case d’Asta più famose al mondo, Bonhams. La vendita è programmato per il 30 giugno in Francia, precisamente presso l’affascinante Castello di Chantilly. Pare che la storica auto del Biscione, secondo alcune stime che sono già state fatte dalla Casa d’Aste, potrebbe essere venduta ad un prezzo che si aggira dai 60.000 euro fino ad arrivare a circa 81.000 euro, ma il valore potrebbe anche aumentare, a seconda dell’interessamento del pubblico presente verso questa meravigliosa Giulietta Spider degli anni Sessanta.

alfa romeo giulietta spider asta

L’auto di cui stiamo parlando, nel dettaglio è una Serie 101 ed è stata completamente restaurata da un professionista del settore pochi anni fa, nel 2015. La carrozzeria ha subito in restyling completo, lo stesso vale anche per il motore. Per poter proporre un’auto d’epoca che sembra praticamente nuova, Bonhams ha riportato anche che l’abitacolo è stato rinnovato in tutte le sue parti.

Il costruttore della Alfa Romeo Giulietta Spider, colui che ha anche progettato la vettura, è Pininfarina, il design dell’auto è inconfondibile e ha sempre attirato l’attenzione di moltissime persone, con un gran fascino, enorme raffinatezza, portando un motore di fascia alta anche in un segmento accessibile a tutti. Si tratta di un 4 cilindri in linea da 1.3 litri in grado di erogare una potenza di 65 CV, abbinato alla trazione posteriore. La versione standard garantisce uno scatto da 0 a 100 km/h in 15.7 secondi mentre quella Veloce in 11 secondi. La velocità massima raggiunta è di 165 km/h e 180 km/h per la Veloce. Purtroppo non abbiamo questo tipo di informazioni dettagliate sul modello che sarà presto venduto all’asta e nemmeno sui suoi proprietari o sui km percorsi.

asta alfa romeo giulietta spider

MOTORI All’asta Alfa Romeo Giulietta Spider del 1961 rinnovata