L’asta delle 18 vetture più desiderabili della storia

Una collezione di auto che hanno fatto la storia, saranno tutte vendute all'asta da Sotheby's il prossimo 5 novembre: un'occasione più unica che rara

“Una delle più straordinarie collezioni di supercar appartenuta a un solo proprietario”, come ha dichiarato Michael Squire, direttore della ricerca presso RM Sotheby’s, va all’asta. E questo “rafforza ulteriormente la nostra reputazione globale, nell’introdurre sul mercato collezioni raffinate”. Un vero e proprio colpo grosso, il prossimo 5 novembre vedremo la più ampia Collezione Gran Turismo in vendita.

Si tratta di una collezione unica, che rappresenta ben 50 anni di storia automobilistica. Tutto ha inizio 25 anni fa, con l’acquisto del primo modello, una Ferrari F40, che già indica il tema delle prestazioni, che accomuna l’intera selezione delle auto. Il collezionista che oggi ha deciso di consegnare l’intero lotto ha sempre cercato i migliori esemplari disponibili al momento dell’acquisto, trattenendo spesso le auto ordinate nuove dalla fabbrica. L’F40 era un esemplare unico al momento dell’acquisto.

La Gran Turismo Collection è una delle migliori selezioni di auto arrivate degli ultimi tempi, ogni modelli sprigiona prestazioni incredibilmente brillanti. Tutte sono realizzate con materiali che richiedono una manutenzione esperta, e le vetture di questa collezione sono state curate con una cura e un’attenzione straordinarie, da far invidia a qualsiasi altro collezionista.

Le supercar eccezionali

Troviamo una serie di hypercar Ferrari, la 288 GTO, la F40, la F50, la Enzo e infine LaFerrari; si tratta probabilmente del quintetto più ricercato nel settore auto, dagli appassionati. Queste sono alcune delle più grandi auto della loro epoca, tutte color Rosso Corsa. In collezione è presente poi un trio di Ferrari Barchetta, alcune delle auto più ambite di Maranello negli ultimi due decenni e tutte sono presentate in un accattivante giallo.

Ferrari F40 all'asta
Fonte: RM Sotheby's
Ferrari F40 all’asta su RM Sotheby’s

Ci sono poi alcune Bugatti, brand che vanta una storia straordinaria. Troviamo l’EB110, uno dei capolavori del design della Casa, ma anche il Super Sport, modello che ha davvero raggiunto la più elevata grandezza tecnica e la Chiron Super Sport 300+. Nella Gran Turismo Collection all’asta appare una Lamborghini Miura, altra vera e propria icona di design, un punto di riferimento che ha cambiato il mondo. Per quanto la Miura possieda una bellezza senza tempo, la Countach LP5000 S è la supercar archetipica degli anni Ottanta, è l’auto da poster per eccellenza.

Ci sono auto che fanno parte del panorama delle supercar di Jaguar, la XJR-15 e la XJ220 S, rappresentazioni stradali di straordinaria rarità. Per qualsiasi collezionista sarebbe difficile trovare supercar più esclusive di queste due.

Le auto da rally

Le icone dei rally del Gruppo B sono vetture fenomenali, che i produttori hanno sviluppato e in grado quasi di sfidare la fisica, la termodinamica e l’attitudine umana. Si trattava di auto con un’accelerazione che si avvicinava ai numeri della Formula 1.

Lancia 037 all'asta
Fonte: RM Sotheby's
All’asta RM Sotheby’s la Lancia 037 del 1982

In questa collezione all’asta ci sono anche modelli che hanno preso parte di alcuni rally storici, come la Lancia 037 degli anni Ottanta. L’Audi Sport Quattro S1 E2 Gruppo B del 1985 è un’altra delle creature eccezionali, nella sua forma più brutale e con una potenza enorme. Della collezione fa parte anche una Lancia Delta S4 Gruppo B del 1986, una delle più leggendarie del motorsport, che ha vinto il Rally di Monte Carlo. La selezione di auto straordinarie della Collezione Gran Turismo non sarà mai più offerta insieme all’asta, ed è un’opportunità davvero unica e irripetibile.