All’asta la mitica F1 di Ayrton Senna: stupì il mondo sotto la pioggia a Montecarlo

La Formula 1 del Toleman-Hart TG184-2, con cui Ayrton Senna terminò in seconda posizione il suo debutto al Gran Premio di Monaco nel 1984, verrà battuta all’asta dalla case d’aste Bonhams a maggio.

La corsa si disputò in condizioni atmosferiche avverse sotto una pioggia torrenziale che portarono alla stop della gara dopo appena 31 dei 76 giri previsti.

Ayrton Senna (debuttante in F1 in quella stagione) era al secondo posto al momento della sospensione e stava recuperando tre secondi al giro su Alain Prost mentre molti campioni erano stati messi fuori gara.

Senna dimostrò di essere un vero manico sotto era la pioggia con la sua Toleman, progettata da Rory Byrne e Pat Symonds,

Mark Osborne, responsabile mondiale del motorsport di Bonhams, ha dichiarato: “La lotta tra Senna e Prost della fine degli anni ’80 e dei primi anni ’90 è stata una delle più grandi rivalità sportive di tutti i tempi. La scintilla che ha acceso questa competizione può essere fatta risalire a quasi 35 anni all’edizione del 1984 del Gran Premio di Monaco“.

MOTORI All’asta la mitica F1 di Ayrton Senna: stupì il mondo sotto la ...