La MINI diventa elettrica: l’anteprima a Francoforte

BMW ha diffuso in anteprima delle immagini della Mini Electric Concept, prototipo che sarà presente al Salone di Francoforte

MINI coglie l’occasione del Salone dell’Auto di Francoforte sul Meno per presentare la sua interpretazione della futura mobilità urbana sotto forma della Mini Electric Concept.

Progettata per un utilizzo in aree urbane, questa concept car offre la possibilità di intravedere come potrebbe essere la mobilità quotidiana puramente elettrica negli anni a venire.

La Mini Electric Concept porta il design iconico, il patrimonio di auto cittadina ed il tradizionale go-cart feeling del marchio Mini nell’era della mobilità elettrica.

Nel 2019 Mini presenterà un modello di serie completamente elettrico.

”L’elettrificazione sistematica del marchio e della gamma dei prodotti rappresenta un pilastro fondamentale della strategia del gruppo BMW. La Mini Electric Concept offre un’anteprima entusiasmante del veicolo di serie completamente elettrico. Mini e l’elettrificazione rappresentano un abbinamento perfetto”, commenta Harald Krüger, Presidente del Consiglio di Amministrazione della BMW AG.

Le linee sono palesemente quelle a cui tutte le Mini ci hanno abituato, ma con un tocco particolare come del resto è la norma per i concept. Scompare la griglia frontale – non necessaria – che è chiusa e debuttano delle minigonne in vetro resina, il tutto per migliorare l’aerodinamica, fattore importantissimo per le vetture elettriche.

MOTORI La MINI diventa elettrica: l’anteprima a Francoforte