Honda CR-V: il Suv più venduto al mondo diventa ibrido

La nuova generazione della Honda CR-V, prevista il prossimo anno, dice addio al motore diesel in favore di una versione ibrida.

Al Salone di Francoforte sarà presentata la Honda CR-V Hybrid Prototype, che anticipa la quinta generazione della SUV giapponese più venduto al mondo nel suo settore.

Oltre alle dimensioni più ”abbondanti dell’attuale”, a tutto vantaggio dell’abitabilità e della capacità di carico, la nuova Honda CR-V abbandona il diesel e sarà ibrido.

La più importante novità infatti riguarda proprio il motore. Cuore del CR-V Hybrid è il sistema a doppio motore i-MMD (Intelligent Multi-Mode Drive).

In pratica il quattro cilindri in linea da 2 litri, il V-Tec, lavorerà in simbiosi con una piccola unità elettrica: il cambio è a singola velocità e l’unità a benzina, grazie alla sua logica intelligente per la gestione dei consumi, provvede autonomamente ad utilizzare o a fornire energia elettrica.

Il guidatore avrà così tre modalità di guida: EV Drive, Hybrid Drive ed Engine Drive ( elettrica, ibrida, endotermica).

La nuova Honda CR-V sarà disponibile anche con il motore turbo 1.5 VTEC a iniezione diretta da 185 CV abbinato al cambio manuale a sei marce o all’automatico a variazione continua

 

MOTORI Honda CR-V: il Suv più venduto al mondo diventa ibrido