Lamborghini Aventador S Rodaster in uscita a febbraio 2018

Saranno solo 500 i fortunati che potranno far propria una Lamborghini Aventador S Roadster. L’assegno da staccare sarà di 313.00 euro tasse escluse

Presentata al Salone dell’Auto di Francoforte 2017 la nuova Aventador S Roadster è l’unica supersportiva con motore V12 in posizione centrale posteriore. La rodaster mantiene il design dell’Aventador S Coupé – se si eccettuano le linee del retrotreno – ma vi aggiunge tutto il piacere di guida open air. L’hard top si collega alla parte posteriore grazie a due pinne che si estendono fino al cofano motore in una combinazione di nero lucido, colore della carrozzeria e lamelle in carbonio verniciate in nero opaco. È possibile richiederla anche con lamelle trasparenti per ostentare tutta la potenza del motore.

Aventador S Roadster offre cinque configurazioni per gli interni, in pelle e Alcantara in combinazioni mono e bicolore, con varie opzioni per cuciture e finiture, oltre a numerosi altri pacchetti (dalla versione “branding” a quella “fibra di carbonio”). Senza contare il programma Ad Personam, grazie al quale l’acquirente può davvero sbizzarrirsi in un numero infinito di personalizzazioni.

Aventador S Roadster dispone di trazione integrale, nuove sospensioni attive, nuovo sistema a quattro ruote sterzanti (che garantisce maggiore agilità alle basse velocità e più stabilità unitamente all’adozione del Lamborghini Dynamic Steering (LDS), che assicura ottime risposte nelle curve più strette.) e la nuova modalità di guida EGO, già introdotta sull’Aventador S Coupé. Sono stati inoltre completamente riprogettati i sistemi di controllo elettronico e sospensioni.

Sospensioni pushrod aggiornate, nuove molle posteriori e sospensioni magnetoreologiche Lamborghini (LMS) garantiscono un miglior controllo verticale , mentre quello longitudinale è migliorato da un sistema ESC ottimizzato. L’alettone posteriore attivo ottimizza l’equilibrio aerodinamico della vettura in base a velocità e modalità di guida selezionata (STRADA, SPORT, CORSA e la nuova modalità EGO), mentre il nuovo design migliora la deportanza anteriore di oltre il 130% rispetto alla precedente Aventador.

La Roadster pesa solo 50 chili in più della coupé e offre un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,0 secondi e una velocità massima di 350 km/h (pari a quella all’Aventador S Coupé). Il motore V12 da 6,5 litri genera infatti la stessa potenza di 740 CV della Coupé, con una coppia di 690 Nm a 5.500 giri/minuto.  È dotata di cambio leggero a 7 rapporti ISR (Independent Shifting Rod), freni carboceramici di serie e cerchi Dione da 20″/21″ montati su pneumatici Pirelli P Zero sviluppati appositamente per l’Aventador S.

All’interno tutto è ovviamente super personalizzabile, come già detto, compreso il quadro strumenti digitale con display TFT. Il sistema Apple CarPlay ™ è fornito di serie. La consegna ai primi clienti della nuova Lamborghini S Roadster è prevista a partire da febbraio 2018, al prezzo consigliato per il pubblico di 313.666,00 euro tasse escluse.

MOTORI Lamborghini Aventador S Rodaster in uscita a febbraio 2018