L’Alfa Romeo torna alle corse

Alfa Romeo potrebbe tornare alle corse. E’ solo un’ipotesi e ancora lontana dalla Formula 1, ma sono bastate poche parole dell’ad Sergio Marchionne per far scatenare la stampa. Il numero uno di Ferrari ha detto: ”Il marchio Alfa Romeo è incredibile come resti nel cuore della gente. Proprio per questo stiamo pensando a un suo ritorno nelle corse”.

Torna così di moda l’ottimo lavoro di LP Design che ha ‘fatto scendere in pista’ la nuova Alfa Romeo Giulia. Ecco la versione DTM della Giulia con la mitica livrea Martini . La Giulia DTM si contraddistingue per un body kit estremo, appendici aerodinamiche senza compromessi, assetto opportunamente ribassato e grande ala posteriore. Sotto il cofano? Un V6 turbo ad iniezione diretta capace di una potenza prossima ai 600 CV.

La nuova Giulia ha dato saggio delle sue prestazioni sul circuito del vecchio Nürburgring dove la versione più sportiva ha staccato un risultato clamoroso: il giro del mitico tracciato tedesco è stato completato in 7 minuti e 39 secondi. Un secondo in meno della Lamborghini Murcielago LP640, della McLaren Mercedes SLR e della Porsche 911 GT3…3 secondi in meno della Porsche Panamera Turbo S e della rivale diretta BMW M4 Coupé.

Per ammirare le creazioni di LP Design, si può visitare la relativa pagina Facebook

L’Alfa Romeo torna alle corse
MOTORI L’Alfa Romeo torna alle corse