Tir perde il carico e inonda di pizze l’autostrada

L'incidente avvento in Arkansas, fortunatamente senza provocare vittime o feriti, ha costretto alla chiusura della Interstate 30 per oltre 5 ore

USA, il tir perde il carico e inonda di pizze l'autostrada

Fonte: Youtube

Nei giorni scorsi, dinnanzi agli occhi degli automobilisti dell’Arkansas si è presentato uno spettacolo surreale: il manto dell’autostrada delle Interstate 30 è stato completamente ricoperto da migliaia di pizze. I dischi congelati della pietanza tonda sono stati riversati in strada a seguito di un brutto incidente che ha squarciato, fortunatamente senza gravi conseguenze per le persone, un tir di grosse dimensioni. Il camion ha perso il proprio carico di pizze destinate alla distribuzione nei principali supermercati statunitensi.

Cumuli di scatoloni hanno invaso la carreggiata costringendo le forze dell’ordine a chiudere l’autostrada con blocco totale del traffico per oltre 5 ore in modo da consentire ai numerosi mezzi della manutenzione di una ditta specializzata di muoversi liberamente per liberare la strada dalle centinaia di pizze sparse su centinaia di metri quadri di superficie.

Il mastodontico tir a 18 ruote, carico di pizze,  ha urtato nei pressi di Little Rock uno dei cavalcavia che contraddistinguono l’autostrada, il rimorchio si è squarciato disseminando il carico per centinaia di metri.  Le pizze disseminate sull’asfalto rovente, hanno scatenato i commenti più disparati sui social network. Qualcuno si è chiesto se quella distesa di pomodori, mozzarelle e peperoni sparsi a perdita d’occhio fosse una trovata pubblicitaria per sponsorizzare l’uscita di un nuovo lungometraggio ispirato a “Piovono Polpette”, il film d’animazione di successo dove il cibo pioveva letteralmente dal cielo.

Nessuno tra i puristi della prelibata pietanza che a Napoli è la regina delle tavole si è dispiaciuto particolarmente dell’accaduto, anzi, qualcuno si è divertito ad interpretare la vicenda come una sorta di punizione divina contro la pizza congelata e per di più americana, un vero “vilipendio” alla bontà italiana.

La surreale vicenda ha concesso ilari libertà anche a qualche giornalista americano come Danny Straessle, redattore dell’Arkansas Dot. “Nessuna persona è rimasta ferita nell’incidente – ha scritto sulle colonne del giornale locale – a parte le centinaia di “cadaveri” di pizze che giacciono al sole rovente dell’autostrada.”

Tir perde il carico e inonda di pizze l’autostrada
MOTORI Tir perde il carico e inonda di pizze l’autostrada