Twist interrompe il servizio di car-sharing a Milano

Con una mail inviata ai propri clienti, il servizio di car-sharing Twist ha informato i propri utenti di aver momentaneamente sospeso “con effetto immediato” il servizio a Milano. Twist aveva iniziato l’attività a Milano nel maggio 2014 con le Volkswagen up! azzurre.

Nessuna spiegazione sulla motivazione di questo stop improvviso, ma pare sia di natura economica. “Abbiamo appreso con rammarico della situazione di difficoltà che sta attraversando Twist e della conseguente scelta di sospendere momentaneamente l’attività – le parole di Maran, assessore alla mobilità di Milano – Auspichiamo che la società, che in questi anni ha offerto un ottimo servizio ai cittadini, possa presto superare ogni criticità e tornare operativa”.
Lo stop è infatti momentaneo, visto che la società Twistcar nella mail ai clienti scrive anche “contiamo di comunicarvi al più presto la riattivazione del servizio”.

Twist interrompe il servizio di car-sharing a Milano
MOTORI Twist interrompe il servizio di car-sharing a Milano