Tesla con guida autonoma coinvolta in un altro incidente mortale

Secondo incidente mortale per la tesla con guida autonoma: vittima un 23enne cinese

Oltre a quello verificatosi pochi mesi in Florida, dalla Cina arriva notizia di altro incidente mortale che avrebbe visto coinvolta una Tesla che viaggiava con il sistema di guida autonoma Autopilot. Lo scorso gennaio una Model S guidata dal 23enne Gao Yaning si è schiantata ad alta velocità contro un camion che procedeva lentamente sulla corsia di sorpasso.

Il video dell’incidente è stato trasmesso dalla televisione cinese dalla CCTV, che ha anche spiegato come la famiglia di Gao abbia citato la Tesla di fronte al tribunale di Pechino. Dal canto suo, l’azienda americana ha diramato un comunicato nel quale ha sottolineato come l’auto fosse troppo danneggiata dall’impatto per poter trasmettere dati analizzabili dal server della società e dimostrare senza errore che fosse in funzione l’Autopilot. Peraltro, la stessa famiglia della vittima – almeno stando a quanto fatto sapere da Tesla – non avrebbe fornito tutte le informazioni necessarie per un’indagine completa.

Quello che è emerso finora dal video è che la dinamica dello scontro sia simile a quella dell’altro incidente mortale avvenuto pochi mesi fa in Florida, ovvero il mancato riconoscimento di un altro mezzo da parte della Tesla con Autopilot inserito. Nello specifico, il 7 maggio scorso una Tesla S, con sistema di guida automatica inserito, si è schiantata contro un tir proveniente dalla direzione opposta, che stava svoltando a sinistra.

Intanto Tesla sta cercando di sottolineare – dal proprio sito come sui manuali d’istruzioni delle vetture – come l’Autopilot non possa gestire in toto il veicolo ma richieda comunque l’attenzione costante di chi è al volante per eventuali interventi in situazioni particolari. Situazioni che evidentemente sono state sottovalutate nei due incidenti, tanto dal pilota americano quanto da quello cinese. Non a caso, il mese scorso, Tesla ha modificato il sito in lingua cinese proprio ribadendo questo concetto dei limiti dell’Autopilot, un intervento purtroppo giunto troppo tardi per evitare l’incidente che è costato la vita a Gao.

Tesla con guida autonoma coinvolta in un altro incidente mortale
MOTORI Tesla con guida autonoma coinvolta in un altro incidente mortale