Perché preferire un giro romantico in Vespa a una caccia a Pokémon Go

Paragonare una gita romantica in sella a una Vespa a un giro per la città a caccia di Pokémon Go mentre guidi è da folli! Visti gli ultimi fatti di cronaca relativi a incidenti stradali sarebbe opportuno rifletterci…

Giocare a Pokémon go è la mania del momento. Quante persone si vedono camminare a capo chino con il proprio smartphone a caccia dei mostriciattoli.  Fa un po’ tristezza pensare che ci sia gente che possa impegnare il proprio tempo in questo modo.

PERICOLO SICUREZZA STRADALE – Non ci crederete ma a Padova due ragazzi sono stati multati perchè in sella al proprio motorino erano a caccia di Pokemon. Onesta e ingenua la risposta del ragazzo alla guida: ‘’Stavamo cercando pokemon e ci siamo fatti prendere la mano’’.
Negli Stati Uniti si calcolano già i primi incidenti causati dalla guida distratta per l’uso dello smartphone.

L’Associazione sostenitori della Polstrada ha lanciato la sua lotta a Pokémon Go e ha chiesto al governo di intervenire con un provvedimento urgente che sanzioni severamente l’uso della app alla guida.

Sulla stessa linea anche il Codacons che si è rivolto al Ministero dei trasporti “Perché adotti le misure del caso a tutela degli utenti della strada, compreso il divieto totale di diffusione dell’App Pokemon Go sul territorio italiano con un provvedimento che vieti in modo più severo rispetto alle previsioni dell’articolo 173 del Codice stradale l’utilizzo di questo gioco quando si è alla guida”.

” DAMMI UNA VESPA E TI PORTO IN VACANZA!” – Ora vi diamo un consiglio? Questa estate non giocate a Pokémon Go, compratevi una Vespa e fate come cantava Cesare Cremonini:” Dammi una Vespa e ti porto in vacanza!“.

Nel 2016 si celebrano i 70 anni della famosa due ruote di casa Piaggio e ci vengono offerti diversi spunti per una vacanza diversa in compagnia della propria dolce metà o anche in gruppi di amici.

PERCHE’ VIAGGIARE IN VESPA – Viaggiare in Vespa è un’emozione unica: sole, pioggia, vento non c’è niente che ti possa fermare in sella alla tua Vespina. La Vespa è comoda ed economica per chi viaggia: basta solo una tenda e un sacco a pelo. Per mangiare si trova sempre qualcosa lungo il percorso.

I NOSTRI CONSIGLI –  Non devono mancare nel vostro equipaggiamento una ruota di scorta, qualche camera d’aria di riserva e una candela di ricambio.

DOVE ANDARE – Il 26 agosto a Trieste si tiene il Vespa raduno internazionale VWC. Sul vostro tragitto vi consigliamo di fare una deviazione verso Villafranca (in provincia di Verona) al Museo Nicolis dove sono esposte i modelli di Vespa più belli.

Se poi siete a Trieste e non riuscite a fare a meno di giocare a Pokémon go dirigetevi verso Piazza Unità d’Italia o il Castello di Miramare dove potrete trovare i Pokemon di tipo acqua e mare come Dragonite e Squirtle.

Perché preferire un giro romantico in Vespa a una caccia a Pokémon Go
MOTORI Perché preferire un giro romantico in Vespa a una caccia a Pokémon&n...