#occhioallastrada: la campagna contro l’uso di smartphone alla guida

L'uso di cellulari alla guida aumenta esponenzialmente il rischio di incidenti stradali. Una campagna social con il coinvolgimento di famosi youtuber tenta di sensibilizzare chi, nonostante i rischi, continua a usare smartphone in auto

Utilizzare lo smartphone alla guida? Una pessima idea. Inviare messaggi mentre si è in strada aumenta di 8 volte il rischio di incorrere in incidenti e controllare le notifiche o telefonare mentre si è al volante non è meno pericoloso. Il potere ipnotico dei telefonini cattura un po’ tutti gli automobilisti con grave pericolo per la vita di centinaia di persone, anche di quelle più scrupolose che possono subire le conseguenze della distrazione altrui. Le nuove sanzioni per chi utilizza lo smartphone alla guida sono diventate molto severe e contribuiranno a diminuire gli indisciplinati che usano il telefonino in auto. Lo scopo è far sì che gli automobilisti che usano il cellulare si riducano a zero.

Per raggiungere questo importante traguardo corre in aiuto anche la campagna #OcchioAllaStrada, realizzata da Maxibon con la presentazione di tutti i rischi che si corrono utilizzando il telefono mentre si è in strada.

I dati presentati sono allarmanti: secondo il report della Polizia, l’invio di un sms aumenta a dismisura il rischio di incidenti stradali. La persona che compila un messaggio mentre si trova alla guida, in media, obbliga a distogliere lo sguardo per quasi 5 secondi. Viaggiando a una media di 100 hm/h in autostrada significa scostare lo sguardo dalla strada per più di 100 metri, il. Un po’ come camminare, senza prestare attenzione a dove si mettono i piedi, per la lunghezza di campo da calcio. Un vero azzardo, oggi tra le principali cause di incidenti stradali.

Per rendere più accattivanti i messaggi salvavita sono stati coinvolti anche i Corretores Vegas e Surreal Power dei MATES, canale youtube molto seguito su internet che si rivolge per lo più a un pubblico giovane che ha grande dimestichezza con l’uso degli smartphone e si approccia al mondo della guida per la prima volta, senza conoscere, il più delle volte, i rischi legati all’uso del cellulare in auto.

Attraverso la realizzazione di accattivanti video, corredati dall’hastag #OcchioAllaStrada, gli youtuber evidenziano una serie di momenti di vita quotidiana in cui vengono utilizzati gli smartphone che possono nascondere, dietro una patina di normalità, rischi davvero molto seri, come l’impellente curiosità che assale l’autista quando riceve una nuova notifica sul cellulare, eventualità che però mette seriamente a rischio l’incolumità di chi viaggia.

#occhioallastrada: la campagna contro l’uso di smartphone alla guida
MOTORI #occhioallastrada: la campagna contro l’uso di smartphone alla&n...