Non mette il freno a mano, travolta e uccisa dalla sua auto

Tragedia ad Aquara, nel cilentano. Secondo quanto riporta ”Il Mattino”.

Una donna di 44 anni è morta dopo essere stata investita dalla sua stessa auto.

Stando alle prime ricostruzioni della Polizia Locale la poveretta avrebbe fermato l’auto, quindi sarebbe scesa per aprire il cancello d’ingresso.

La vettura, però, non aveva il freno a mano inserito così si è messa da sola in movimento investendola.

Sul posto è giunta in pochi minuti un’ambulanza del 118, con a bordo i sanitari. Successivamente è stata trasferita in eliambulanza all’ospedale di Vallo della Lucania, dove però è deceduta.

Non mette il freno a mano, travolta e uccisa dalla sua auto
MOTORI Non mette il freno a mano, travolta e uccisa dalla sua auto