Non chiude la portiera a chiave: donna multata di 28 euro

Una multa assurda quella presa da una donna di Padova che non aveva chiuso la portiera dell'auto

Una multa che ha dell’assurdo quella presa da un signora in provincia di Padova.

La donna è stata multata per aver lasciato la portiera dell’auto aperta. Una ”distrazione” che le è costato una sanzione di 28 euro.

Ma è possibile prendere una multa per questo motivo? Secondo i Vigili di Padova la donna aveva rispettato tutte le regole del parcheggio ma lasciando la portiera aperta ha commesso una sorta di ”induzione a commettere reato”. La multa fa riferimento al comma 4 dell’articolo 158 del Codice della Strada in base al quale: “durante la sosta o la fermata il conducente deve adottare tutte le opportune cautele atte ad evitare incidenti o l’uso del veicolo senza il suo consenso“.

Non è comunque la prima volta che accade è capitato infatti ad alcuni cittadini di ricevere una multa per un finestrino abbassato.

La signora pagherà la multa da brava cittadina ma giustamente un verbale così è una vergogna da denunciare.

Tra le tante stranezze del nostro paese ne aggiungiamo un’altra.

 

Non chiude la portiera a chiave: donna multata di 28 euro
MOTORI Non chiude la portiera a chiave: donna multata di 28 euro