Nel nome del padre: Schumi Jr dà spettacolo in F4

Il figlio di Michael ha vinto due gare e compiuto un'incredibile rimonta

La strada è ancora lunga ma verrebbe davvero da dire ‘tale padre, tale figlio’: Mick Schumacher, figlio del sette volte campione del Mondo di Formula Uno Michael, ha letteralmente dato spettacolo nelle tre gare cui ha preso parte nel weekend di Formula 4 a Misano.

Mick ha infatti vinto gara-1 e gara-2 del campionato italiano di categoria ma, probabilmente, la prestazione più impressionante l’ha fornita nella terza corsa. Rimasto fermo al via – era in pole position – per alcuni secondi, Schumi Jr è stato superato da ben 17 rivali. Senza perdersi d’animo, il figlio di Michael ha però iniziato un’incredibile rimonta che l’ha portato a recuperare posizioni su posizioni fino a tagliare il traguardo al quarto posto, confermando così la sua leadership nella classifica.

Il 17enne figlio di Michael è al debutto nel campionato italiano di F4 con il Prema Powerteam, uno dei più forti della categoria come testimoniano i titoli conquistati nel 2014 dal canadese Lance Stroll e nel 2015 dall’estone Ralf Aron, entrambi impegnati quest’anno in Formula 3.

Non a caso, da molti il campionato di F4 viene visto come una sorta di passaggio dai kart alla Formula 3 vera e propria, con vetture di buon livello tecnico e utili per l’apprendistato verso le categorie superiori. Il partner tecnico è Abarth , che fornisce il 4 cilindri 1.400 turbo T-Jet da 160 CV e 5.500 giri/min che spinge le monoposto, regolarmente omologate dalla FIA.

Resta ora da vedere se Schumi Jr confermerà la sue qualità anche nel prossimo appuntamento che lo vedrà in pista insieme al suo team, ovvero quello in programma dal 14 al 17 aprile ad Oschersleben in Germania, inserito nel Campionato tedesco di Formula 4.

Nel nome del padre: Schumi Jr dà spettacolo in F4
MOTORI Nel nome del padre: Schumi Jr dà spettacolo in F4