Circoli con la targa sporca? Rischi una multa di 168 euro

La targa è un elemento obbligatorio per ogni veicolo sia esso un’auto, una moto, uno scooter o rimorchio. Sono gli articoli 100 e 102 del Codice della Strada a disciplinare tale obbligo, prova evidente che il mezzo in circolazione è stato immatricolato.

Se si circola con la targa non leggibile perché rotta, sporca o danneggiata, si infrange il CdS e se fermati dalle autorità si può incorrere in sanzioni pecuniarie.

Il costo multa per targa non leggibile va da un minimo di 41,00 € ad un massimo di 168,00 €.

Dopo aver percorso dei tratti di strada sporca o infangata, quindi, si faccia attenzione che la targa del veicolo sia ben leggibile e, in caso contrario, la si pulisca.

Un infrazione ancora più grave viene commessa se si circola senza la targa, comportamento che va lievitare la multa da 84,00 € fino a un massimo di 355,00 €.

Sanzioni ancora più severe per chiunque circoli con un veicolo munito di targa non propria o contraffatta: pagamento di una multa da 1.988 € a 7.953 €.

Circoli con la targa sporca? Rischi una multa di 168 euro
MOTORI Circoli con la targa sporca? Rischi una multa di 168 euro