Multa con il telelaser: rileva anche se il conducente parla al telefono e se ha la cintura

Un nuovo strumento tecnologico in dotazione della Polizia Locale

C’è un nuovo telelaser in dotazione a diverse Polizia Locali italiane che consente di fare una strage di multe.

Questo nuovo strumento infatti non consente solo di rilevare la velocità del veicolo ma anche altre infrazioni al Codice della Strada, come la guida senza cintura o la guida al telefono.

Questo sistema di Telelaser permette ai vigili di individuare, ad una distanza di quasi un chilometro, se l’automobilista alla guida indossa la cintura o se stia usando il cellulare.

Questo telelaser si aggiunge alla lista dei macchinari elettronici che sanzionano gli automobilisti.

In molte città i vigili hanno in dotazione anche il ‘Targa System‘ : strumento che in pochi secondi è in grado di individuare le automobili senza assicurazione, con la revisione scaduta o rubate.

Il Targa System cattura le immagini dei veicoli che viaggiano anche oltre i 90 chilometri orari, e può funzionare anche di notte, con la pioggia e in condizioni di visibilità scarsa.

Oltre ai controlli su assicurazioni, revisioni e furti, il sistema segnala anche i veicoli inseriti nelle black-list o sottoposti a fermo amministrativo.

Multa con il telelaser: rileva anche se il conducente parla al telefono e se ha la cintura
MOTORI Multa con il telelaser: rileva anche se il conducente parla al telefon...