Marco Simoncelli avrebbe compiuto 30 anni

Oggi Marco Simoncelli avrebbe compiuto 30 anni. Sono passati 6 anni dall'incidente che gli ha tolto la vita, ma nessuno l'ha mai dimenticato

Oggi Marco Simoncelli avrebbe compiuto 30 anni. La sua vita si è fermata in quel Gran Premio di Malesia che non ha mai terminato il 23 ottobre 2011. Un giorno maledetto in cui i sogni e le speranze di quel ragazzo, dei suoi fan e della sua famiglia, si sono spezzate lungo l’asfalto. Sono passati diversi anni da quel terribile incidente, ma nessuno ha dimenticato il Sic, la sua allegria, il suo talento, il suo sorriso.

Per questo in occasione del suo compleanno è andata in scena la sesta edizione di “Buon compleanno Sic”, un evento di beneficenza che ha visto la partecipazione di tanti volti noti, ma soprattutto dei fan, che ricordano ancora con grande affetto Marco Simoncelli. L’evento si è tenuto al Teatro Il Celebrazioni di Bologna ed è stato condotto da Sergio Sgrilli, con la partecipazione di Paolo Cevoli, Paolo Migone, Giovanni Cacioppo, Duilio Pizzocchi, Andrea Poltronieri e Martin Finnagn. Il ricavato della serata, che ha registrato il tutto esaurito, verrà devoluto alla Fondazione Marco Simoncelli, l’organizzazione no profit creata dopo la morte del Sic per volere del manager Carlo Pernat e della famiglia.

Tante le persone che, in occasione dei trent’anni di Marco Simoncelli, hanno voluto ricordarlo. Primo fra tutti Valentino Rossi, che in questi giorni si trovava a Madrid per presentare la nuova M1. Nonostante i prossimi impegni con il mondiale, dove punta alla decima vittoria, il Dottore ha avuto un pensiero per il pilota, suo grande amico che oggi avrebbe compiuto 30 anni. “Che strano, io riesco solo a ricordarmelo da ragazzino – ha spiegato Valentino Rossi -. Le tante corse insieme, e poi quando si metteva al volante di una macchina e faceva dei traversi così pazzi che io non volevo mica, e gli dicevo: ‘Fammi scendere subito!’. Mi manca tanto”.

Commoventi anche le parole del padre Paolo, che in una recente intervista aveva ricordato il Sic: “Marco non era predestinato – aveva svelato l’uomo -, è partito dal basso e lottando per quello in cui credeva ha superato le difficoltà diventando campione del mondo. Chi insegue un sogno e lo realizza entra nel cuore della gente . E l’affetto che avverto ancora, è impressionante. Voglio che la gente lo ricordi con il sorriso”.

Marco Simoncelli avrebbe compiuto 30 anni
MOTORI Marco Simoncelli avrebbe compiuto 30 anni