Mangiava un supplì in auto: multata l’attrice Crescentini

L’attrice Carolina Crescentini ha raccontato la sua disavventura per le strade di Roma e il suo post su Facebook in poche ore ha fatto un sacco di like.

Beh vabbè – ha scritto – Sono stata appena fermata dalla municipale che mi sta facendo una multa perché stavo guidando mangiando un supplì. L’impavida Carol”.

I solerti vigili romani hanno applicato alla lettera il Codice della strada che vieta qualsiasi comportamento che distolga l’attenzione dalla strada dal rispondere al cellulare al mangiare un piccolò supplì.

La Crescentini è tornata sul piccolo schermo in questi mesi come co-protagonista della miniserie televisiva “I bastardi di Pizzofalcone“, trasmessa in prima serata su Rai1 e ispirata a una serie di romanzi di Maurizio De Giovanni, in cui interpreta il pubblico ministero Laura Piras

.

Mangiava un supplì in auto: multata l’attrice Crescentini
MOTORI Mangiava un supplì in auto: multata l’attrice Crescentini