Manda il sosia al test per la patente, ma lo scoprono

Manda un sosia al test scritto per conseguire la patente di guida, ma viene scoperto dalla polizia stradale e denunciato, assieme al suo complice.

Durante un esame per la patente B, che si stava svolgendo a Massa Carrara, i poliziotti hanno “pizzicato” lo scambio di persona. Gli investigatori hanno adocchiato l’uomo straniero, notando che non era somigliante a quello riprodotto nel documento esibito.

All’esame si era presentato un ghanese mentre il candidato ufficiale risultava un cittadino del Togo.

Entrambi sono stati denunciati per sostituzione di persona, false generalità e truffa ai danni dello Stato.

Manda il sosia al test per la patente, ma lo scoprono
MOTORI Manda il sosia al test per la patente, ma lo scoprono