Ufficiale: Jorge Lorenzo in Ducati, un affare da 25 milioni

Jorge Lorenzo alla Ducati dalla prossima stagione per sfidare Valentino

Ora è ufficiale: Jorge Lorenzo dalla prossima stagione correrà il campionato MotoGp sulla Ducati. L’annuncio dell’addio dello spagnolo alla Yamaha e del suo approdo al team italiano è stato dato quasi contemporaneamente dalle due case motoristiche.

Era noto da tempo quanto il team di Borgo Panigale volesse puntare sul campione spagnolo e per raggiungere l’obbiettivo non ha esitato ad offrire all’iberico un contratto d’oro. Secondo indiscrezioni attendibili, infatti, l’accordo dovrebbe portare nelle tasche del maiorchino almeno 25 milioni di euro in due anni.

A fine 2016, quindi, Lorenzo lascerà la Yamaha dopo nove stagioni insieme che gli hanno regalato quattro Mondiali, pronto a cercare nuovi stimoli e lanciare la sfida a Valentino Rossi.

Lorenzo troverà una Ducati molto diversa da quella sulla quale salì Valentino anni fa. Oggi la Desmo sembra tornata competitiva come ai tempi di Casey Stoner, come dimostrano le prove fornite da Andrea Dovizioso e Andrea Iannone.

Il lavoro fatto da Gigi Dall’Igna in due anni ha così convinto anche un pilota esigente come Lorenzo, che dovrebbe fare coppia con Dovizioso mentre Iannone pare destinato a lasciare il team.

Ufficiale: Jorge Lorenzo in Ducati, un affare da 25 milioni
MOTORI Ufficiale: Jorge Lorenzo in Ducati, un affare da 25 milioni