Lombardia, blocco ai diesel Euro 3 dal 2016

La nuova misura anti-smog decisa dalla Regione Lombardia vieta la circolazione delle auto diesel Euro 3

La Regione Lombardia ha già stabilito il blocco dei Diesel Euro3 in tutta Lombardia per sette mesi, da ottobre 2016 ad aprile 2017.

“In materia di qualità dell’aria Regione Lombardia è da sempre propensa a puntare su interventi strutturali come quelli finora intrapresi e individuati dal Pria; in particolare, a partire da ottobre del 2016, interverrà un nuovo divieto riguardante i mezzi ancora in circolazione, ma fortemente inquinanti, come i Diesel Euro3, che riguardera’ dal 15 ottobre 2016 al 15 aprile 2017, ogni anno, tutti i 209 Comuni compresi nella ‘Fascia 1′”.

LA ‘FASCIA 1’ – La ‘Fascia 1′, che sara’ interessata dal nuovo divieto di circolazione, in vigore dal prossimo 15 ottobre riguarda gli agglomerati, più i capoluoghi, di Pavia, Lodi, Cremona e Mantova e relativi Comuni di cintura, per un totale di 209 Comuni.

NECESSARIA REGIA UNICA – “Una regia unica – ha spiegato l’assessore -, assolutamente necessaria, c’e’ gia’, con un confronto costante con le altre Regioni; il problema vero e’ che la regia non puo’ che essere governativa, dei Ministeri coinvolti: dal 2013, anno in cui abbiamo sottoscritto l’accordo, tutto il lavoro preparatorio e’ stato fatto, ora il prossimo passo spetta ai Ministeri, con l’obiettivo di avvicinarci il piu’ possibile ai limiti posti dalla normativa europea per contenere i superamenti delle pm10 entro i 35 giorni in un anno”. “E’ un obiettivo difficile, ma, se esaminiamo i dati degli ultimi dieci anni, – ha concluso Terzi – ci stiamo avvicinando, il che significa che le azioni messe finora in campo sono quelle giuste e stanno dando i loro frutti”.

E’ UNA DECISIONE GIUSTA? DI’ LA TUA!

MOTORI Lombardia, blocco ai diesel Euro 3 dal 2016