Ladro resta chiuso in auto: rompe il vetro per scappare

È rimasto bloccato nell’auto in cui era entrato per rubare, per poi darsi alla fuga rompendo un finestrino: è successo nel centro storico di Aosta.

Secondo la ricostruzione della Polizia il ladro, approfittando del momentaneo allontanamento del conducente per il pagamento del ticket del parcheggio, si è introdotto all’interno dell’abitacolo dell’auto rimanendo però chiuso all’interno dopo essersi nascosto sui sedili posteriori visto il ritorno improvviso del proprietario, che senza accorgersi di nulla posizionava il tagliandino sul parabrezza e chiudeva il veicolo con il telecomando.

Come riporta Aostasera.it, al giovane non è rimasto altro da fare che rompere un finestrino per potersi dare alla fuga facendosi così notare da diversi testimoni che al momento stanno collaborando con la Polizia per la sua identificazione.

Ladro resta chiuso in auto: rompe il vetro per scappare
MOTORI Ladro resta chiuso in auto: rompe il vetro per scappare