La Apple Car non si farà

Apple sta accantonando il progetto Titan, nome interno dell’iniziativa di Cupertino in materia di auto e robotiche.

Arrivano nuove conferme sull’abbandono di tale progetto da Bloomberg. Secondo la testata americana il team messo in piedi a Cupertino, circa mille persone, si starebbe assottigliando e in centinaia vanno via di propria iniziativa o sono assegnati a nuovi compiti.

Nonostante le ultime voci che volevano Cupertino interessata a McLaren, ad averla vinta sembrano le difficoltà incontrate da Apple sul cammino dello sviluppo di un prodotto automobilistico di prossima generazione.

Secondo Bloomberg i dirigenti di Apple avrebbero dato al team un anno di tempo per dimostrare la fattibilità del sistema di guida autonoma. Il nuovo obiettivo e lo stop di Project Titan così come era nato è dovuto, stando alla testata, a disaccordi nella strategia, leadership e nella catena di fornitori.

Quando si era iniziato a parlare di Apple Car, era stato posto come obiettivo quello di portare sulle strade le iCar entro il 2019: da allora tuttavia non è arrivata alcuna conferma

La Apple Car non si farà
MOTORI La Apple Car non si farà