I parcheggi affollati fanno diventare cattivi gli automobilisti. Lo dice la scienza

Cercare posto in un parcheggio affollato può diventare un’esperienza stressante, e a volte sembra tirare fuori il peggio dai comportamenti delle persone.

Una ricerca scientifica ha notato un comportamento curioso, ma che probabilmente avete riscontrato anche in voi stessi.

Esaminando infatti il comportamento di oltre 500 guidatori, è emerso che gli automobilisti tendono ad essere ”territoriali” e a difendere il proprio parcheggio, anche quando stanno andando via, andando spesso contro i propri interessi.

Quando c’è un’auto in attesa, gli automobilisti tendono a impiegare più tempo a liberare il parcheggio.

Il tempo si allunga molto se l’auto in attesa suona il clacson, con la manovra che viene rallentata come forma più o meno conscia di rappresaglia.

Nel caso dei guidatori uomini, il tempo con cui viene liberato il parcheggio dipenderebbe anche dal tipo di auto in attesa: più è lussuosa, più velocemente sarebbe liberato il posto.

Nel caso delle donne non ci sarebbe invece un’influenza del tipo di auto.

I parcheggi affollati fanno diventare cattivi gli automobilisti. Lo dice la scienza
MOTORI I parcheggi affollati fanno diventare cattivi gli automobilisti. Lo di...