Fumava in auto: multato di 55 euro

E' successo a Lecce: un uomo è stato multato perché fumava in auto

A dicembre 2015 è stato approvato dal Governo italiano un nuovo decreto, noto con il nome di Green Economy, che contiene al suo interno nuove regole per lo stop del fumo in auto. E’ assolutamente vietato fumare in automobile se, all’interno dell’abitacolo, sono presenti donne in stato di gravidanza o bambini (in generale la norma si applica a tutti i ragazzi minorenni).

PRIMA MULTA A LECCE – E’ così che un ignaro cittadino di Lecce è stato multato sabato sera dai vigili perché fumava in auto con un bambino al suo fianco.

Incredulo il cittadino si è visto notificare dalla polizia locale una multa di 55 euro.

COSA DICE LA LEGGE – Il divieto si applica solo agli autoveicoli. Le sanzioni vanno da 27,5 a 275 euro e vengono raddoppiate nel caso in cui la violazione avvenga in presenza di una donna in evidente stato di gravidanza ovvero davanti a bambini di età fino a 12 anni. E così si arriva a 550 euro di massimo.

Fumava in auto: multato di 55 euro
MOTORI Fumava in auto: multato di 55 euro