Facevano sesso in autostrada: ventimila euro di multa

Diecimila euro di multa a testa per atti osceni in luogo pubblico.

Si è conclusa così quella che doveva essere una piacevole avventura di un uomo (69 anni) e una donna (56 anni) che sono state sorpresi dalla Polizia Stradale mentre facevano sesso all’aperto in un’area di sosta sulla Autostrada A26, a Sillavengo.

Incuranti delle temperature e delle auto che sfrecciavano a pochi metri, i due stavano consumando un rapporto all’aria aperta.

Una pattuglia della Stradale si è insospettita dopo aver visto che altri automobilisti segnalavano coi lampeggianti qualcosa di strano ed è andata a controllare.

La coppia è stata denunciata per atti osceni in luogo pubblico.

Proprio quell’area di sosta è nota per essere un luogo di incontro di scambisti.

Facevano sesso in autostrada: ventimila euro di multa
MOTORI Facevano sesso in autostrada: ventimila euro di multa