Drogometro: così la Polizia scova gli ”sballati” alla guida

Dalla cannabis alla cocaina, arriva il "drogometro": in 8 minuti scova gli "sballati" alla guida

Si chiama ”Drogometro” ed è un dispositivo che permette di svelare in appena 8 minuti se si è alla guida sotto effetto di droghe.

L’apparecchio scova tramite la saliva se chi viene controllato si trova in quel momento sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Le forze dell’Ordine hanno iniziato la sperimentazione nazionale dal giugno 2015, con centinaia di controlli effettuati in varie province d’Italia.

Entro l’inizio di luglio la Polizia diffonderà i dati completi di quest’operazione che sino ad oggi ha salvato parecchie vite.

 

Drogometro: così la Polizia scova gli ”sballati” alla guida
MOTORI Drogometro: così la Polizia scova gli ”sballati” alla&nbs...