Bimbo accompagnato a scuola dai ladri d’auto

Una storia che poteva rivelarsi drammatica ma che per fortuna ha avuto un lieto fine è successa a Ghent, piccola città dello stato della Virginia negli Stati Uniti.

Due ladri hanno rubato un’auto parcheggiata fuori da un ufficio postale ma mai immaginavano che all’interno si trovasse il figlio di otto anni della proprietaria. Il bimbo era abituato ad aspettare l’orario per entrare in classe seduto in auto ad ascoltare musica.

Quando i ladri si sono accorti della sua presenza, però, non si sono fatti prendere dal panico e gli hanno chiesto quale fosse la sua scuola. I ladri lo hanno accompagnato dicendogli di essere stati incaricati dalla madre.

Appena accortasi del furto la mamma ha chiamato la polizia denunciando l’accaduto ma mai avrebbe potuto immaginare che suo figlio fosse sano e salvo al suo banco a scuola.

Secondo quanto riportato dai media locali anche le vettura è stata recuperata grazie al fatto che lo smartphone della signora era rimasto al suo interno e ciò ha permesso la localizzazione della vettura. Dei ladri invece nessuna traccia…

Bimbo accompagnato a scuola dai ladri d’auto
MOTORI Bimbo accompagnato a scuola dai ladri d’auto