Biaggi lascia l’ospedale: “Sono felice, vado a casa”

Max Biaggi torna a casa dopo 17 giorni di ospedale

Sono felice, felice. Vado a casa. Non credo che andrò a Montecarlo. Per ora penso di rimanere a Roma“.

Lo ha detto l’ex campione mondiale di Motociclismo Max Biaggi che martedì pomeriggio è stato dimesso dall’ospedale romano San Camillo, dove era ricoverato dal 9 giugno per un incidente avvenuto sul circuito Sagittario di Latina.

Sto bene, decisamente voglio ringraziare tutta l’equipe del Centro di rianimazione che mi ha accudito e il professore Cardillo che mi ha operato e in pratica mi ha salvato anche la vita, e non è da poco. Oggi è una bella giornata e sono felice”, ha aggiunto con fatica Max che aveva riportato nel’incidente la rottura di ben undici costole con complicazioni al polmone.

Ai cronisti che gli chiedevano se dopo l’incidente continuerà a correre, Biaggi ha risposto: “Non ho ancora pensato, magari! Magari no! Vedremo! L’importante è guarire“.

Biaggi lascia l’ospedale: “Sono felice, vado a casa”
MOTORI Biaggi lascia l’ospedale: “Sono felice, vado a casa&#...