autovelox multa

Autovelox e Tutor per verificare le revisioni

Vita dura per i furbetti, circolare in auto senza revisione o assicurazione sarà più difficile.

Gli autovelox e i Tutor potranno infatti accertare anche le violazioni dell’assicurazione Rc auto e l’omessa revisione dei veicoli.

E’ questa la novità di un emendamento al Ddl Stabilità approvato dalla commissione Bilancio della Camera che modifica il Codice della strada

‘È una misura a favore degli automobilisti onesti che, attraverso l’utilizzo dell’innovazione tecnologica, eviterà che i furbi la facciano franca sperando di non essere fermati quando ad esempio non hanno pagato l’assicurazione obbligatoria. Adesso – spiega il firmatario dell’emendamento Sergio Boccadutri – bisognerà attuare questa norma e coinvolgere tutti gli attori in campo. Non servirà più la contestazione immediata anche per queste nuove violazioni”

Con questa grande novità del Codice della Strada si liberano agenti della Polizia per controlli sul territorio e si delegano a sistemi elettronici l’accertamento di violazioni che possono essere controllate in automatico.

Autovelox e Tutor per verificare le revisioni
MOTORI Autovelox e Tutor per verificare le revisioni