Auto in sosta con ticket scaduto? La multa è legittima

La sanzione per chi lascia il veicolo in sosta con il ticket scaduto è legittima.

Lo ha stabilito il Giudice del Tribunale di Oristano, Consuelo Mighela, con due sentenze, accogliendo gli appelli del Comune di Oristano contro due sentenze del Giudice di pace che nel 2014 e nel 2015 aveva dato ragione a due automobilisti. Le nuove sentenze, che si aggiungono e si allineano a quella pronunciata dalla Corte di Cassazione la scorsa estate, che aveva contribuito a fare chiarezza sulla materia stabilendo un precedente importantissimo, confermano la correttezza dell’operato del Comune di Oristano e del Comando della Polizia locale.

Le due sentenze del Tribunale di Oristano sono sostanzialmente in linea e stabiliscono che “legittimamente è stata contestata dall’amministrazione la violazione di cui all’art. 7, comma 15 del Codice della Strada, ed è stata quindi applicata la sanzione pecuniaria nella misura di euro 25”.

Il Tribunale ha motivato la sue decisioni richiamando l’articolo 157 del Codice della Strada che disciplina la fattispecie della sosta e i numerosi precedenti e i pronunciamenti della Corte di Cassazione.

Per il Tribunale “in tutte le pronunce richiamate è stato affermato il principio, condiviso anche da questo Giudice, secondo cui la sosta in area specificamente destinata al parcheggio a pagamento costituisce una sottospecie della sosta a tempo limitato dal momento che, anche in tal caso, la sosta è consentita a tempo, nel senso che il lasso di tempo per cui si protrae la permanenza del veicolo, con sospensione della marcia, è sottoposto a controllo e regolamentazione”.

Auto in sosta con ticket scaduto? La multa è legittima
MOTORI Auto in sosta con ticket scaduto? La multa è legittima