La beffa delle auto blu: sono aumentate di 9000 unità

Nonostante i proclami dei Governi, il numero delle auto blu non diminuiscono

Negli ultimi la politica ha più volte denunciato lo spreco di denaro per le auto blu ma alle parole sembrano non essere seguiti i fatti. Non è infatti vero che la pubblica amministrazione ha ridotto il numero di auto di servizio.

Secondo i dati di Twig (società specializzata nella raccolta, analisi e interpretazione dei dati) e riportati dal quotidiano ”La Repubblica”, le auto blu sarebbero aumentate in un anno di quasi 9.000 unità.

In Italia la città col maggior numero di auto blu considerando in rapporto al numero di abitanti è Oristano la città che ha più macchine con autista in Italia: 20. A seguire Trapani e Brindisi.

In termini assoluti, e con riferimento alle semplici auto di servizio (cioè senza autista dedicato), in testa c’è Torino con 294 auto, seguita da Roma con 146 auto. Spicca Sassari con 106 auto (83,1 ogni 100 mila abitanti).

La beffa delle auto blu: sono aumentate di 9000 unità
MOTORI La beffa delle auto blu: sono aumentate di 9000 unità