Airbag e freni difettosi su quasi un milione di Suv Fiat

Gli airbag fanno penare ancora Fiat Chrysler Automobiles che ha annunciato un richiamo per 894.000 modelli a livello mondiale.

La campagna è legata anche a problemi ai freni di suv e crossover a marchio Jeep, Dodge e Fiat.

I modelli interessati dall’azione relativa ai freni, la maggior parte (542.000) sono Dodge Journey e Fiat Freemont fabbricati tra il 2012 e quest’anno. Il difetto risiederebbe nella possibile concentrazione di umidità nel modulo di controllo del sistema frenante, disattivando anche il controllo elettronico della stabilità.

I restanti veicoli coinvolti dall’azione sono Jeep Grand Cherokee e Liberty per i quali possono esplodere inaspettatamente gli airbag. FCA non ha notizia di incidenti gravi, ma l’apertura inattesa dei cuscinetti salvavita ha tuttavia causato sette feriti.

In entrambi i casi, i proprietari dovranno portare il veicolo in officina dove verrà applicato un isolante e, se necessario, sostituito il materiale elettrico oppure verranno sostituiti i sensori di urto laterale o il sistema di controllo degli airbag.

Airbag e freni difettosi su quasi un milione di Suv Fiat
MOTORI Airbag e freni difettosi su quasi un milione di Suv Fiat