Abbandona i rifiuti in autostrada: multato di 6mila euro

Un uomo gettava i rifiuti ai bordi di un'autostrada: è stato multato

Una pratica incivile che per alcuni è diventata una consuetudine: è quella di gettare i rifiuti in autostrada.

Spesso è facile vedere i cestini delle piazzole di sosta che trasbordano di rifiuti. Un grave gesto di inciviltà e maleducazione che non sempre è facile da cogliere in flagranza.

Un uomo che aveva l’abitudine di fare così sulla corsia d’emergenza dell’autostrada A15, dopo numerose segnalazioni di alcuni automobilisti è stato individuato come responsabile da parte della polizia stradale di Pontremoli ha avviato le indagini e dopo due mesi

Si tratta di un cittadino italiano di 51 anni.

L’uomo è stato scoperto grazie agli indizi lasciati proprio all’interno della sua spazzatura abbandonata e poi a seguito di pedinamenti.

Per il 51enne è scattata una multa di 6.500 euro per danni all’ambiente.

Abbandona i rifiuti in autostrada: multato di 6mila euro
MOTORI Abbandona i rifiuti in autostrada: multato di 6mila euro