BMW Motorrad Concept Link: lo scooter del futuro

, BMW ha presentato la sua visione della mobilità urbana a zero emissioni su due ruote: la BMW Motorrad Concept Link.

Al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2017, BMW ha presentato la sua visione della mobilità urbana a zero emissioni su due ruote: la BMW Motorrad Concept Link.

BMW Motorrad Concept Link sembra arrivato al futuro e rappresenta una nuova visione della mobilità urbana. Per Edgar Heinrich, responsabile del design BMW Motorrad, il ”Concept Link rappresenta una nuova concezione di mobilità urbana. È il collegamento tra il mondo analogico e quello digitale e mette al centro il pilota e le sue necessità di mobilità. Il veicolo è sia un mezzo di trasporto che uno strumento di comunicazione. BMW Concept Link con il suo stile minimalista e senza tempo, è molto di più che un prototipo, è l’inizio di una nuova era”.

La propulsione è 100% elettrica e il pacco batterie è posizionato all’interno della pedana.

La sua ideazione fa parte del progetto Motorrad Vision Next 100  che mira, nel lungo periodo, a favorire un’evoluzione in chiave sostenibile della mobilità su due ruote.

La vocazione hi-tech è testimoniata, oltre che dal design, dalle diverse funzionalità smart equipaggiate.

Anzitutto, il tradizionale cruscotto con lancette analogiche e indicatori digitali è stato completamente eliminato per far spazio a un head-up display su cui vengono proiettate le principali informazioni di tachimetro e Gps senza che il pilota debba distogliere lo sguardo dalla strada. Intrigante poi, la livrea, un grigio ”Titanio liquido” in contrasto con alcune parti del veicolo in nero opaco e arancio fluo.

MOTORI BMW Motorrad Concept Link: lo scooter del futuro