Valentino Rossi torna in pista: è subito sfida con Jorge Lorenzo

Valentino Rossi in pista a Sepang con la nuova Yamaha e un casco inedito

Prima sessione di test per Valentino Rossi a Sepang: il Dottore è sceso in pista in Malesia in sella alla sua nuova Yamaha YZR-M1.

Il centauro di Tavullia ha completato 55 giri facendo segnare un 2’01″717 come miglior tempo e provando due differenti set-up, con particolare attenzione per le nuove gomme Michelin e la nuova configurazione elettronica.

A fine giornata Rossi s’è piazzato secondo alle spalle del compagno di team e rivale dell’ultimo MotoMondiale  Jorge Lorenzo, primo in 2’00″684.

“Come primo test a Sepang non è andata male: ho chiuso secondo e ho lavorato molto sulla moto – ha dichiarato Vale – Sono soddisfatto perché a livello elettronico tutto funziona già abbastanza bene: non siamo ancora al livello dell’anno scorso ma la moto va già bene e, soprattutto, la gomma anteriore della Michelin è migliorata parecchio, quindi il feeling è già vicino a quello dell’anno passato”.

“C’è anche da considerare che abbiamo tre moto ma una è ‘vecchia’ e il tempo migliore l’ho fatto con una delle due nuove per il 2016 ma con il modello più simile a quello dell’anno scorso. Quindi diciamo che è una via di mezzo. Del resto, questi test servono soprattutto a capire su quale moto continuare a lavorare”, ha aggiunto Rossi.

Tra le curiosità del test, anche il nuovo casco mostrato da Valentino, con tanto di pupazzo di neve disegnato sulla parte superiore.

MOTORI Valentino Rossi torna in pista: è subito sfida con Jorge Lorenzo