Triumph Bonneville T100 Special, inedita e riservata. Foto

Meccanica invariata, ma stile smisurato grazie alle tinte Jet Black ed il Lunar Silver

Oltre alla gamma Classics presentata di recente, Triumph porta a EICMA anche una speciale Triumph Bonneville T100 Special, ispirata ad uno degli ultimi modelli prodotti nelle linee di montaggio di Meriden nel 1982, la T140w TSS.

Particolarmente amata dagli appassionati del marchio inglese, questa Bonneville condivide la stessa meccanica della versione standard visto che si tratta del noto bicilindrico da 865 cc aggiornato nel 2012 che eroga una potenza di 67 CV, mentre la coppia si ferma a 68 Nm a 5.800 giri/min. Il telaio rimane a culla in tubi di acciaio e sfrutta all’anteriore una forcella KYB da 41 mm ed al posteriore due ammortizzatori KYB con molle cromate e precarico regolabile.

Totalmente rivista anche l’estetica con nuovi abbinamenti cromatici che abbinano due tinte, il Jet Black ed il Lunar Silver, colori che rendono questo davvero "Special" questo T100. Inoltre, su questo Bonneville che vedremo a EICMA troviamo serbatoio e fianchetti verniciati in nero (con doppie filettature dorate realizzate a mano), parafango anteriore e posteriore di color argento, mentre le strisce centrali in jet black e filettature dorate.

Come sul resto della famiglia T100 2014, anche sulla Special troviamo le nuove lavorazioni sulle alette di raffreddamento della testa, le tubazioni del radiatore in nero opaco e uno scarico che dovrebbe avere un sound diverso. Tante le cromature presenti anche su questa versione che offre  il maniglione posteriore cromato, mentre per gli specchi retrovisori si è preferito il nero.

La Bonneville T100 Special Edition arriverà nelle concessionarie italiane a novembre in edizione limitata a soli 90 pezzi ad un prezzo fissato in 9.800 euro f.c.

(a cura di OmniMoto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Triumph Bonneville T100 Special, inedita e riservata. Foto